domenica 23 ottobre 2016

PREMIO NICOLA MARRONE PER IL SOCIALE 2016 - LE PRIME FOTO

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 -  La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano i premi a Carlo Folli, presidente del Centro Sociale "Sangemini", e a Marcello Bizzotti, presidente del Centro Sociale "Quartiere Polymer"

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano i premi a Carlo Folli, presidente del Centro Sociale "Sangemini", e a Marcello Bizzotti, presidente del Centro Sociale "Quartiere Polymer"

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano i premi a Carlo Folli, presidente del Centro Sociale "Sangemini", e a Marcello Bizzotti, presidente del Centro Sociale "Quartiere Polymer"

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il saluto del Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, spiega le motivazioni dei premi alla Comunità di Capodarco e a Don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Intervento della responsabile della Comunità di Capodarco di Perugia, Francesca Bondì

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano i premi alla Comunità di Capodarco e a Don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco. Ritirati dalla responsabile della Comunità di Capodarco di Perugia, Francesca Bondì
 
Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio alla presidente delle ACLI provinciali di Terni, Flavia Chitarrini

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio alla presidente delle ACLI provinciali di Terni, Flavia Chitarrini

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, spiega le motivazioni del premio alla Prof.ssa Cristina Montesi (Dipartimento di Economia, Sede di Terni dell'Università degli Studi di Perugia)

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Intervento della Prof.ssa Cristina Montesi (Dipartimento di Economia, Sede di Terni dell'Università degli Studi di Perugia)

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio alla prof.ssa Cristina Montesi (Dipartimento di Economia, Sede di Terni dell'Università degli Studi di Perugia)

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio a Giancarlo Guerrini, autore della guida "IL CAMMINO DELLA LUCE"

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il Vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio a Giancarlo Guerrini, autore della guida "IL CAMMINO DELLA LUCE"

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio alla presidente Legambiente Umbria, Alessandra Paciotto

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio in memoria di Danilo Sforzini alle figlie Maurizia e Marcella

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La presidente ANCeSCAO Umbria, Miranda Pinchi, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio in memoria di Danilo Sforzini alle figlie Maurizia e Marcella

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - Il saluto del Vice Sindaco e assessore alle Politiche Sociali del Comune di Terni, Francesca Malafoglia

Premio Nicola Marrone per il Sociale 2016 - La Vice Sindaco e assessore alle Politiche Sociali del Comune di Terni, Francesca Malafoglia, e il presidente del Centro Sociale Guglielmi, Lorenzo Gianfelice, consegnano il premio a Giampaolo Carrieri


giovedì 22 settembre 2016

Sabato 22 ottobre, al via la sesta edizione del Premio Nicola Marrone per il Sociale


Sabato 22 ottobre, alle ore 16.00, Vi aspettiamo alla cerimonia di consegna del Premio Nicola Marrone per il Sociale che è stato istituito l'11 giugno 2011 nel primo anniversario della scomparsa di Nicola che, il 22 gennaio 1989, fondò il primo Centro Sociale del Comune di Terni -il Centro Sociale Guglielmi appunto- del quale divenne presidente e guida per i successivi diciannove anni.
Un riconoscimento sentito e più che dovuto ad una figura di primo piano del Volontariato e del Sindacato ternano che ha trascorso una vita in difesa della "povera gente": gli anziani, gli indigenti, i dimenticati.
Il Premio vuole rappresentare un segno di stima a chi si è distinto per il bene della Comunità nei campi: sociale/volontariato; cultura; ambiente; saggistica/giornalismo. Al di fuori di queste categorie, un riconoscimento viene consegnato anche a chi si è prodigato per la crescita dell'Associazione.


mercoledì 21 settembre 2016

(TERNI) AL GUGLIELMI RIPARTE "lapost@deinonni.it, il computer a portata di anziano"


TERNI - Riparte lapost@deinonni.it, il computer a portata di anziano, il progetto che dal 2011 ha visto centinaia di "over" della nostra città partecipare a corsi di alfabetizzazione informatica e gestione e-mail.

Chi fosse interessato può contattare il Centro negli orari di apertura, chiamare il +393939890599 o inviare una e-mail a centroguglielmiterni@gmail.com.

Ogni corso inizierà al raggiungimento di minimo 15 partecipanti.

INIZIATIVA RISERVATA AI SOCI ANCeSCAO.

Link correlati:

martedì 20 settembre 2016

CORSI DI INGLESE AL GUGLIELMI


Il Centro Sociale Guglielmi organizza corsi di base ed avanzati di lingua inglese.
Chi fosse interessato può contattare il Centro negli orari di apertura, chiamare il +393939890599 o inviare una mail a centroguglielmiterni@gmail.com.

Ogni corso inizierà al raggiungimento minimo di 15 partecipanti.

L'INIZIATIVA E' RISERVATA AI SOCI ANCeSCAO.

SABATO 15 OTTOBRE, PRESENTAZIONE DEL LIBRO LE DONNE DI GESU' CON L'AUTORE GIOVANNI TOMASSINI



Sabato 15 ottobre, alle ore 16.30, nell'ambito di "Leggere/Pensare - Incontri letterari al Guglielmi", verrà presentato il libro Le Donne di Gesù (Atanòr editrice, 2015) con l'autore Giovanni Tomassini.

"Quando a Città di Castello, in Umbria, dopo secoli di oblio riemerge dalle nebbie un affresco templare, con chiarezza d'intenti e senza timore di palesare l'inudibile, l'Autore svela notizie sulla mensa del Cristo, che nessuno ha mai osato rivelare


Per maggiori informazioni sull'autore: clicca qui.
Per maggiori informazioni sul libro: clicca qui.

-----
Per informazioni sull'iniziativa:
Centro Sociale Guglielmi
Vico della fontanella n. 29, Terni
Cell. +393939890599
Mail centroguglielmiterni@gmail.com

mercoledì 15 giugno 2016

TERNI - EDUCAZIONE FINANZIARIA PER TUTTA LA CITTADINANZA, PROSSIMAMENTE AL GUGLIELMI


Prossimamente al Centro Sociale Guglielmi di Terni partirà un ciclo di cinque incontri formativi gratuiti rivolti a tutta la cittadinanza sull'EDUCAZIONE FINANZIARIA.

"Il comportamento socialmente irresponsabile delle istituzioni finanziarie -come affermato da Michael Smyth, Presidente della sezione specializzata Unione economica e monetaria, coesione economica e sociale dell'UE- è stato tra le principali cause della crisi finanziaria, trasformatasi poi in grave crisi economica, sociale e politica. L'innovazione finanziaria e la mancanza di trasparenza del sistema hanno reso ardua per i cittadini europei la comprensione di un mercato già di per sé complesso, invaso da una gamma enorme di prodotti finanziari"
"I comportamenti finanziari -continua Smyth- caratterizzano una parte importante delle decisioni prese dai cittadini nell'arco della loro vita. Tali comportamenti generano conseguenze dirette sulla vita personale e familiare, dalla ricerca di finanziamenti per sostenere gli studi alla pianificazione del reddito in vista della pensione. L'educazione finanziaria favorirà un consumo intelligente di prodotti finanziari basato su decisioni informate e ben fondate
L'obiettivo del ciclo di incontri non sarà solo quello di trasmettere conoscenze e capacità (educazione finanziaria), ma tende a raggiungere un giudizio informato al fine di prendere, in un contesto reale, decisioni corrette nella gestione economica personale (competenza finanziaria).

Per informazioni:
- cell. +393939890599



lunedì 16 maggio 2016

Riparte lapost@deinonni.it al Centro di Comunità di Montefranco


Montefranco - Riparte il progetto "lapost@deinonni.it, il computer a portata di anziano" che coinvolgerà in un corso di alfabetizzazione informatica e di utilizzo di internet gli "over" del Comune di Montefranco. Il progetto, come di consueto, si articolerà in due fasi:
- corso di alfabetizzazione informatica;
- corso internet (navigazione, utilizzo e gestione e-mail);
ma servirà agli anziani anche ad imparare come si scattano e si stampano le foto dai telefonini o si mandano sms.
Finalità del progetto è quella di facilitare l'accesso ai servizi tramite vari strumenti telematici, creare e favorire nuove forme di scambio e di comunicazione, rendere l'anziano "attivo" valorizzando i saperi, le competenze e l'impegno promuovendo lo scambio intergenerazionale con i giovani del territorio.
Il corso rientra nel progetto "IL COMUNE DEI BAMBINI", si terrà al nuovo Centro di Comunità MONTEFRANCO ed è organizzato in collaborazione con il Comune di Montefranco, il Coordinamento ANCeSCAO Umbria Sud e la Coop. Didasko [Finanziato dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica / Regione Umbria PAR FSC].

Per informazioni:
Lorenzo: +393939890599
Giorgia:  +393271259207
e-mail:    centroguglielmiterni@gmail.com
Blog:      www.centrosocialeguglielmiterni.blogspot.it

INSIEME per imparare e condividere, INSIEME per non dimenticare, INSIEME per divertirsi !!!